L'ITALIA CHIAMÒ
ALESSANDRO SILVESTRI

CHI SONO

Sono nato a Roma il 10.02.1967, coniugato con Lucy e abbiamo un bellissimo bambino di 2 anni di nome Ludovico. Abito a Roma nel Quartiere Prati.
Dal 1995 svolgo l'attività professionale di avvocato e attualmente sono titolare di uno studio legale associato in Roma alla Via Carlo Poma,2 (www.silvestrieassociati.it) che si occupa di diritto civile,penale,lavoro e amministrativo e che annovera tra i suoi clienti istituti bancari, società commerciali e enti pubblici. La mia attività professionale mi ha portato in contatto con il sistema delle local utilities e nel 2003 sono stato nominato nel Consiglio di Amministrazione di Italian Utilities S.c.a r.l. già Confservizi International Società Consortile a r.l. di cui sono stato prima membro del Comitato Esecutivo, successivamente Vice Presidente e quindi Amministratore Unico fino al 2011. Italian Utilities era una struttura per l’internazionalizzazione delle local utilities e aveva lo scopo di promuovere, organizzare e assistere in campo internazionale l’attività delle aziende che operano nell’ambito dei servizi locali quali gas, elettricità, acqua, ambiente e trasporti. Nel corso di questi anni oltre l’esperienza maturata ho potuto intrattenere tutta una serie di rapporti a livello internazionale soprattutto nel campo energetico (la società organizzava con scadenza biennale il Rome Energy Meeting l'ultima edizione si è tenuta il 13/14 novembre 2008). In particolare ho approfondito i rapporti nel settore Gas e Oil diventando interlocutore di fiducia di seller sia russi che arabi. Sono stato anche membro di collegi sindacali in società per azioni.

Dal 1995 al 2007 ho ricoperto l'incarico di Procuratore Federale della Federazione Italiana Turismo Equestre TREC, incarico lasciato nel giugno 2007 quando sono stato eletto Presidente del Comitato Regionale Lazio. Nel dicembre 2012 sono stato eletto Presidente Nazionale. La FITETREC-ANTE Federazione Italiana Turismo Equestre ed Equitazione di Campagna ,costituitasi a Roma nel 1968 con la denominazione ANTE, è oggi disciplina associata al CONI nonché ,a livello internazionale ,membro dellla FITE ,Federazione Internazionale del Turismo Equestre, con sede a Parigi, che ha fondato nel 1974 insieme ad altri organismi europei e dalla quale è oggi riconosciuta come unica referente per l’Italia relativamente al Turismo Equestre e alla Equitazione di campagna. La FITETREC ANTE ha tra i suoi scopi principali l’organizzazione e la diffusione della pratica equestre in campagna in Italia e a tal fine promuove e organizza anche manifestazioni di carattere sportivo ma soprattutto ha l’obbiettivo di promuovere il territorio,il turismo, l’enogastronomia attraverso un programma di attività federali ,in cui vengono esaltate le peculiarità del territorio e gli aspetti turistici e didattici dell’ equitazione.
La Federazione ha chiuso il 2013 con oltre 700 centri associati sparsi in tutta Italia e circa 25.000 tesserati (www.fitetrec-ante.it).

Politicamente ho frequentato come attivista il Fronte della Gioventù di Frosinone ai tempi in cui frequentavo il locale Liceo Classico. Nel 2009 ho aderito al PdL e ho costituito il Circolo del Buongoverno-PDL PRATI di cui sono stato Vice Presidente. Nel dicembre del 2012 aderisco al progetto di Giorgia Meloni e Fabio Rampelli e tanti altri dirigenti, quadri intermedi e giovani militanti, lascio il Pdl per aderire alla nuova formazione di centrodestra "Fratelli d'Italia" che si pone sin da subito l'obiettivo di rilanciare onestà, partecipazione e meritocrazia all'interno dello scenario politico. Lontani da inciuci e governi tecnici, che non rappresentano la volontà degli italiani.
Nel Maggio 2014 sono stato candidato alle elezioni Europee nel collegio Italia Centrale riportando 2607 voti di preferenza.